Artedas Italia

Il nostro sito è sviluppato per browser più moderni

Aggiorna il tuo browser per vedere il sito correttamente! Guarda quali browser sono compatibili con questo sito

×

Questo sito utilizza cookie che consentono di migliorare l'esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui ×

Grazie della vostra partecipazione

  • Tutte
  • Promozioni
  • Seminari
  • Corsi
  • Hotfix e QIR
  • Ultime news
  • Video Installazioni
  • Tutorial PCB
  • Data & Library Management
  • Manufacturing & Documentation
  • Webinar
  • New Release

   

 

ARTEDAS, AUTON E HURCO LEADER NELLA MECCATRONICA E CONTROLLO NUMERICO

AD A&T LA FIERA DEDICATA ALL’INDUSTRIA 4.0 

 

Dal 3 al 5 maggio tre delle più importanti aziende leader nella filiera della progettazione CAD, della produzione tramite controllo CAM e della vendita di macchine utensili (Artedas Italia, Auton Sistemi e Hurco) hanno partecipato alla Fiera internazionale per l’industria manifatturiera “A&T”, che si è svolta a Torino presso l’Oval Lingotto. La manifestazione ha previsto un percorso informativo su tecnologie e metodologie innovative destinato alle aziende che intendono introdurre il modello Industria 4.0 per incrementare capacità produttiva, qualità del prodotto e competitività.

 

      

 

Artedas Italia - ha dichiarato Alberto Brodero,  Chief Operating Officer and Marketing Manager - ha compiuto negli anni progressi tecnologici importanti nei settori della “Meccatronica” e della “progettazione industriale”: due degli ambiti industriali di cui “A&T” rappresenta la manifestazione di riferimento in Italia. Innovazioni che comprendono la progettazione elettronica, la progettazione meccanica e con le nostre partnership per il CAM e per le macchine utensili copriamo anche questi due settori. Questo consente di coprire una molteplicità di esigenze per aziende in diversi campi: dall’ambito della progettazione elettronico - meccanica passando per i software CAM alla produzione in macchine utensili di prodotti desiderati". 

 

        

 

“Partecipiamo a questa manifestazione fieristica da 10 anni - ha commentato Maurizio Villani, amministratore e fondatore di Autonsistemi - E quest’anno presentiamo le novità di Esprit, sistema CAM per programmare movimenti di taglio della gran parte delle macchine utensili (fresatrici e torni). La filiera produttiva che presentiamo insieme ad Artedas parte dall’idea del particolare oggetto fino all’idea della sua realizzazione in macchina a controllo numerico a cinque assi (la macchina che abbiamo portato in fiera). Auton Sistemi espone dunque Esprit, una assunzione CAM sviluppata dalla casa madre californiana che ha una sede produttiva anche in Italia. Dal 2005 è la soluzione ideale per programmare percorso di taglio di macchine utensili a controllo numerico da 2 fino a 22 assi: più la macchina è complicata - ci spiega Villani -  più è necessaria la presenza di un sistema come Esprit. Nata nel 1998 la nostra azienda, Auton Sistemi, è oggi una azienda matura, con un team di tecnici qualificato e una rete commerciale propria”.

 

 

È Marco Rizzi, amministratore delegato HURCO, a presentarci invece la filiale italiana del gruppo HURCO Companies, società americana quotata al Nasdaq con quartier generale a Indianapolis . “L’azienda - dice Marco Rizzi -  che progetta e costruisce macchine utensili, è quella che ha inventato il linguaggio conversazionale, il quale sviluppa i propri prodotti partendo dal controllo, un controllo molto facile da usare che non deve essere controllato in linguaggio ISO per aumentare la velocità di esecuzione e andare in produzione in poco tempo. In fiera abbiamo presentato una macchina a cinque assi per produzioni nel settore della meccanica di precisione, areonautica, del racing come ad esempio produzione di parti per macchine e moto da corsa”. 

 

Nel quadro della tre giorni torinese, si sono svolti anche convegni “didattici” tenuti da esperti, 14 sessioni specialistiche con oltre 90 esperienze 4.0 di successo e incontri con buyer internazionali, mentre sportelli informativi “B2B” con esperti e tecnici, saranno a disposizione delle piccole e medie imprese e della grande industria, per fornire informazioni concrete e risposte utili su come trasformare i modelli produttivi tradizionali in quello più competitivo di Industria 4.0.

 

 

La manifestazione ha previsto infine il Premio Innovazione 4.0, destinato a 11 tra le migliori esperienze presentate nel corso delle sessioni specialistiche. Patrocinato da associazioni imprenditoriali, enti di ricerca, aziende ed università, il premio punta ad offrire al mondo produttivo idee per favorire l’introduzione delle tecnologie innovative e del modello Industria 4.0 nelle singole aziende e mettere a disposizione del mondo produttivo e della ricerca opportunità di trasferimento tecnologico in ottica di innovazione di prodotto e di processo.

 

Il modello 4.0 implica un impiego sempre più diffuso nei sistemi di produzione di tecnologie ICT, di analisi dei dati e di sistemi totalmente digitalizzati e connessi. In questo contesto, Artedas Italia insieme ai partner Autonsistemi e Hurco, è in grado di fornire un contributo di eccellenza, finalizzato al coinvolgimento delle industrie potenzialmente interessate, al fine di stimolare gli investimenti nell’adozione delle tecnologie CAD-CAM abilitanti dell’Industria 4.0, aumentare la spese in ricerca, sviluppo e innovazione, creare competenze mediante percorsi formativi ad hoc, diffondere la conoscenza, il potenziale e le applicazioni delle tecnologie di Industria 4.0.

 

 

 

2017-05-17 09:53


Contatta i nostri tecnici

Scrivici per una richiesta di assistenza e provvederemo subito a ricontattarti.

 
 
 

Scarica l'ultima release

Grazie alla nuova Release OrCAD 17.2-2016, Cadence ridefinisce cosa i progettisti possono aspettarsi dal proprio software PCB.

 

Scarica l'HOTFIX SPB 17.2-2016 S026 (1,7Gb c.ca)

Corsi attivi

Il corso Collettivo su OrCAD PCB Editor ha lo scopo di formare i partecipanti a partire dalle fondamenta sino alla generazione degli artwork di produzione. 

Ti interessa un corso?

 

Richiedi informazioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER